IL CONSORZIO


MISSION

Attivo da oltre 90 anni, il Consorzio per la Tutela dei Vini Valpolicella è una realtà associativa comprendente viticoltori, vinificatori ed imbottigliatori della zona di produzione dei vini della Valpolicella, un territorio che include 19 comuni della provincia di Verona.

Il Consorzio annovera importanti ruoli istituzionali: si occupa della promozione, valorizzazione, informazione dei vini e del territorio della Valpolicella, della tutela del marchio e della viticoltura nella zona di produzione dei vini Valpolicella, della vigilanza, salvaguardia e difesa della denominazione.

Il contatto pressoché quotidiano con le singole realtà produttive, da quelle a conduzione famigliare sino ai grandi gruppi del settore, qualifica il Consorzio come un soggetto importante e di sicuro riferimento per chiunque voglia approfondire la conoscenza della Valpolicella e i dei suoi famosi vini.

SCOPRI LE NOSTRE ATTIVITÀ


PROMOZIONE

VALORIZZAZIONE

TUTELA

VIGILANZA

LA NOSTRA STORIA


  • 1924

    Il 9 novembre 1924 a San Pietro In Cariano si tiene la prima riunione per gettare le basi di un «Consorzio per la Difesa dei Vini Tipici della Valpolicella».
  • 1925

    Il 9 febbraio 1925 il Consorzio di difesa viene regolarmente costituito.
  • 1963-1968

    Dopo la promulgazione del Regio Decreto-legge 7 marzo 1924, n. 497 riguardante le disposizioni per la difesa dei vini tipici, altre leggi e decreti si susseguono fino all’uscita del D.P.R. 12 luglio 1963, n. 930 «Norme per la tutela delle denominazioni di origine dei mosti e dei vini» che permette la pubblicazione nel 1968 del disciplinare di produzione dei vini Valpolicella.
  • 1970

    L’attuale Consorzio fu costituito nel 1970 con la dizione
    «Consorzio Tutela Vini Valpolicella e Recioto della Valpolicella».
  • 1980

    Nel 1980 il Consorzio ottiene l’incarico di vigilanza con Decreto Ministeriale (28 luglio 1980) poi riconfermato nel 2000 (DM – 7 novembre 2000).
  • 2000

    Dal 2000 l’associazione cambia la dizione in
    «Consorzio per la Tutela dei Vini Valpolicella».
  • 2010

    Dal 2010, con il Decreto legislativo n. 61/2010 cambia il ruolo del Consorzio, al quale vengono assegnate, in via esclusiva, la promozione e valorizzazione della denominazione Valpolicella, unitamente alla vigilanza sul mercato per la fase di commercializzazione dei vini.
  • 2013

    Nel 2013 al Consorzio vengono attribuite le funzioni erga omnes da parte del MIPAAF ed è quindi autorizzato da quest’ultimo ad agire nell’interesse di tutti i produttori del territorio anche non aderenti.

ORGANIGRAMMA AZIENDALE

VUOI DIVENTARE SOCIO? CONTATTACI

SOCIAL


NEWSLETTER