Recioto della Valpolicella DOCG


L’antenato dell’Amarone, il vino più antico della Denominazione giunto a noi attraverso i secoli, inizia il suo processo produttivo sempre dalle uve appassite in fruttaio.

Ottenuta la necessaria concentrazione zuccherina si procede alla vinificazione, con un arresto della fermentazione per conservare la percentuale di zucchero necessaria a garantire la dolcezza e la struttura tipica di questo vino. È quindi l’unico vino dolce che si produce in Valpolicella, ma non è mai stucchevole grazie al suo tono sostenuto e alla buona acidità.

ABBINAMENTO
Trattandosi di un passito dolce, si rivela particolarmente adatto ad accompagnare dessert, cioccolati e formaggi.


CHIUSURE PIÙ UTILIZZATE:

Sughero naturale monopezzo.

CARATTERISTICHE
ORGANOLETTICHE




TEMPERATURA DI SERVIZIO: 14° - 16°

CARATTERISTICHE
ORGANOLETTICHE


TEMPERATURA DI SERVIZIO: 14° - 16°

Rosso rubino scuro impenetrabile, carico, sfumature granato, invecchiamento granato.

Accentuato, caratteristico, sotto spirito, frutta passita, balsamico, ciliegie.

Buona acidità, caldo, delicato, dolce, grasso, sostenuto, pieno, dolcezza, integrata, vellutato, morbido, tostatura, vanigliato, tridimensionale.

Consistenza, equilibrio, finezza, eleganza.

SCARICA IL DISCIPLINARE

SOCIAL


NEWSLETTER


    Italiano