ASSEMBLEA DEI SOCI

Venerdì 10 maggio 2013 alle ore 17.00 presso Villa Quaranta (Pescantina) si terrà l'Assemblea dei soci del Consorzio Tutela Vini Valpolicella, in cui verrà approvato il bilancio consuntivo 2012 e il previsionale 2013. Quest'ultimo sarà redatto secondo i nuovi criteri determinati dal ruolo erga omnes assunto dal Consorzio a febbraio 2013.


La promozione, valorizzazione e tutela del territorio saranno ora impegno e patrimonio di tutti gli utilizzatori della denominazione. Anche quest'anno parte delle iniziative sarà dedicata alla valorizzazione delle peculiarità della Valpolicella e all'internazionalizzazione, rivolta in particolare ai mercati di Russia, Brasile e Stati Uniti. Parallelamente alla promozione ed in sinergia con essa, in Italia ed all’estero risorse ed energie saranno impegnate nella tutela e vigilanza da usi impropri, imitazioni e contraffazioni delle Dop.

Sempre nella stessa giornata verranno sottoposte al vaglio dell'Assemblea alcune modifiche ai disciplinari di produzione delle denominazioni, nell'ottica di tutelare la qualità del vino, salvaguardando la capacità produttiva dei viticoltori. Come spiega il presidente del Consorzio Christian Marchesini: «Le modifiche ai disciplinari di produzione se saranno approvate dalla compagine associativa venerdì 10 maggio, garantiranno una crescita della qualità di tutte le dop tutelate dalla denominazione Valpolicella, ma soprattutto, in un momento economicamente difficile per il nostro paese, metteranno al sicuro da un'ingiustificata crisi la denominazione e tante famiglie che lavorano per essa».