FIERA CAVALLI

Amarone “cavallo di razza”, una confezione esclusiva di Amarone per premiare i campioni della Coppa del Mondo di salto ostacoli

Il "cavallo di razza" dell'enologia veneta, l'Amarone, ha premiato l'eccellenza rappresentata dall'unica tappa italiana della Longines Fei World Cup, la Coppa del Mondo di salto ostacoli, che si è disputata a Verona nell'ambito di Fieracavalli 2014. Il presidente del Consorzio Tutela Vini Valpolicella Christian Marchesini (a sx) e il direttore Olga Bussinello (a dx) hanno premiato i primi tre classificati, Bertram Allen (IRL), Maikel van der Vleuten (NED) e Marcus Ehning (GER), con una bottiglia del Grande Rosso in una scatola targata ValEmour, confezionata appositamente dai ragazzi diversamente abili della Cooperativa Vale un Sogno. Il vincitore ha avuto in dote anche un invito personalizzato alla manifestazione Anteprima Amarone, nel week end dal 30 gennaio al 1° febbraio 2015, e all'evento più esclusivo della due giorni enologica, ovvero la degustazione riservata di Annate vintage di Amarone della Valpolicella condotta da Luca Martini, miglior sommelier AIS del Mondo 2013.