ANTOLINI PIER PAOLO E STEFANO

PRODURRE VINO VALORIZZANDO IL TALENTO DEL TERRITORIO

La conoscenza e il rispetto della terra sono fondamentali per identificarne i talenti e raccontarli poi nel vino che, così, diventa espressione della cultura materica, sensoriale, storica e poetica di un territorio. Questa è la filosofia che dal 1992 guida i fratelli Pier Paolo e Stefano nella produzione di vino a partire dalla vigna, coltivata senza l'impiego di erbicidi e insetticidi chimici.
I vini Antolini, affinati in botti di legni differenti, così come si faceva un tempo in questa valle, parlano con limpidità e schiettezza della loro terra perché, passeggiando tra i filari dei loro vigneti, situati in collina tra 150 e 350 metri s.l.m. nei comuni di Marano, San Pietro e Negrar, con terreni argillosi non irrigati artificialmente, si respirano i tempi, la storia e la cultura della Valpolicella contadina e si porta a casa, stretto nel cuore, un ritratto di questa zona del Veronese, produttrice di vino dai tempi degli antichi Romani.
Antolini Pierpaolo e Stefano Soc. Agricola

Via Prognol 22
37020 Marano di Valpolicella (VR)

Fax +39 045 7755351
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.