BRUNELLI LUIGI

Fin dalle origini, la famiglia Brunelli è strettamente legata a San Pietro in Cariano, paese centrale della Valpolicella Classica che deve il suo nome alla famiglia romana Cariae. È in una corte a ferro di cavallo del 1700, una delle più belle e meglio conservate nelle campagne di Verona, in cui la vocazione del vino si sposa con antiche origini che, di generazione in generazione la famiglia Brunelli si è tramandata l’antica passione che oggi l’ha portata ad essere apprezzata in tutto il mondo.
L’azienda è nelle mani di Luigi Brunelli, della moglie Luciana ed Alberto, insieme impegnati a creare vini dalla forte personalità. “Il carattere del vino è l’espressione delle emozioni del suo creatore”. Questo è tanto più vero per i vini della Azienda Agricola Brunelli. L’Amarone Riserva Campo del Tìtari, determinato e senza mezze misure, è infatti l’immagine di un artigiano della terra, deciso ed enigmatico come Luigi Brunelli, che prima di acquistare i vigneti in alta collina, si era già guadagnato tra i colleghi la nomea di “miglior produttore di Amarone di pianura”, ove è sita l’azienda. La moglie Luciana si ritrova invece tra le sfumature dell’Amarone Riserva Campo Inferi, nelle sue note femminili e dolci, rispettose della tradizione.
L’obiettivo principale della famiglia Brunelli è l’assoluta valorizzazione della tipicità delle uve del territorio della Valpolicella, attraverso la ricerca di aromi e profumi unici ed autoctoni, che siano in grado di donare ai propri vini una speciale originalità. Proprio per far conoscere agli estimatori più attenti questo grande tesoro, l’Azienda Brunelli si impegna da anni per offrire un vino riconoscibile ed impareggiabile nel suo genere.
Az. Agricola Brunelli Luigi

Via Cariano 10
37029 San Pietro in Cariano (VR)

Fax +39 045 7702015
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.